Una società per il territorio

La Macchia faggeta è una Società autonoma, avente per oggetto il godimento e lo sfruttamento del tenimento boschivo di proprietà sociale denominato "Macchia Faggeta" nonché il compimento di attività connesse alla valorizzazione del patrimonio sociale nell'interesse dei Soci. Fu costituita con pubblico strumento notarile 28 Febbraio 1800 con le statuzioni di cui alla sentenza del Tribunale di Montepulciano del 19.02.1944, é una Società particolare, Faggio Monte Amiata autonoma, avente per oggetto il godimento e lo sfruttamento del tenimento boschivo di proprietà sociale denominato "Macchia Faggeta" nonché il compimento di attività connesse alla valorizzazione del patrimonio sociale nell'interesse dei Soci.

INSTALLAZIONE CATENA E SEGNALETICA NON AUTORIZZATE

LOCALITA’ PRIMO RIFUGIO AMIATINO: INSTALLAZIONE CATENA E SEGNALETICA NON AUTORIZZATE.

 

Abbadia San Salvatore 26.07.2021

In località Primo Rifugio Amiatino, salendo lungo la Provinciale per la Vetta (oltrepassato il prato del Primo Rifugio) nella prima strada a sinistra che conduce anche ai bracieri a monte della ex pista da sci, è stata installata abusivamente una catena e apposta nuova segnaletica.

La Società Macchia Faggeta comunica di non aver installato nè concesso alcuna autorizzazione né per la chiusura della strada, né per l’apposizione della nuova segnaletica.

Sarà quindi cura di questa Società adire tutte le autorità competenti per la tutela dei propri diritti e quelli di tutti i cittadini affinché sia ripristinato il libero transito pedonale e il diritto di passo sulla strada, già regolamentato da specifica legge regionale.

Sentiero della Scalettaia

Comunicato 26 luglio 2021 

I lavori di manutenzione sul Sentiero della Scalettaia sono terminati. Il Sentiero è dunque nuovamente aperto e fruibile

 

Parco Museo Minerario di Abbadia San Salvatore

 

NUOVO ALLESTIMENTO DEL MUSEO DOCUMENTALE "TORRE DELL'OROLOGIO"

Si ringraziano il Dott. Daniele Rappuoli -  Presidente del Parco delle Miniere - 

e l'Associazione Amici del Museo, per lo spazio dedicato alla nostra antica Società.  

 

COMUNICATO

Da venerdì 19 marzo la sala della Società è stata destinata a punto di somministrazione vaccinale per la popolazione della zona Senese-Val d’Orcia. Il Consiglio di Amministrazione, con lo spirito che da sempre contraddistingue questa Società, ha mostrato grande sensibilità in un momento così difficile.

Ben consapevoli dell’importanza della campagna vaccinale, i consiglieri hanno manifestato la massima disponibilità ed hanno concesso, con contratto di comodato, alcuni locali della sede alla AUSL Toscana sud est anche per tutelare l’interesse dei ragazzi che possono così tornare in palestra.  

Certi di aver interpretato la volontà di tutti i soci, si comunica che l’attività della Società proseguirà nella possibile normalità dell’attuale situazione emergenziale e che l’ufficio rimarrà comunque aperto.

Al fine di continuare l’attività nella massima sicurezza possibile per ognuno, fino a diversa comunicazione, i colloqui si terranno preferibilmente per telefono. Ove vi fosse la necessità di incontri personali, gli interessati potranno preventivamente contattare l’ufficio per telefono al numero 0577 778407 per fissare il relativo appuntamento.

 Chiaramente non è possibile rivolgersi al nostro ufficio per avere qualsiasi tipo di informazione in merito alla vaccinazione.