Una società per il territorio

La Macchia faggeta è una Società autonoma, avente per oggetto il godimento e lo sfruttamento del tenimento boschivo di proprietà sociale denominato "Macchia Faggeta" nonché il compimento di attività connesse alla valorizzazione del patrimonio sociale nell'interesse dei Soci. Fu costituita con pubblico strumento notarile 28 Febbraio 1800 con le statuzioni di cui alla sentenza del Tribunale di Montepulciano del 19.02.1944, é una Società particolare, Faggio Monte Amiata autonoma, avente per oggetto il godimento e lo sfruttamento del tenimento boschivo di proprietà sociale denominato "Macchia Faggeta" nonché il compimento di attività connesse alla valorizzazione del patrimonio sociale nell'interesse dei Soci.

Raccolta seccarelli 2023

RACCOLTA SECCARELLI 2023

SI COMUNICA A TUTTI I SOCI:

CHE DAL GIORNO 24.05.2023 AL GIORNO 17.06.2023 LA MACCHIA FAGGETA PROVVEDERA’ AD APRIRE LE CATENE PER FACILITARE LA RACCOLTA DELLA LEGNA SECCA GIACENTE A TERRA.

Per ottenere la necessaria autorizzazione è indispensabile che tutti gli interessati consegnino copia del libretto di circolazione dell’auto che entrerà in bosco presso l’ufficio della società (aperto da lunedì a venerdì dalle ore 10 alle ore 12) ENTRO IL 16.05.2023. E’ possibile lasciare copia del documento nella cassetta delle lettere.

DAL GIORNO 18.05.2023 TUTTI I SOCI INTERESSATI POTRANNO RICHIEDERE IL PERMESSO PER LA RACCOLTA PRESSO L’UFFICIO DELLA SOCIETA’.

                                              

                                                           IL PRESIDENTE

                                                  Nottolini Sergio      

La magia del bosco

Il Sentiero di Rigale, in loc. Pizzicatopi /La Vecchiarella  si impreziosisce di una nuova scultura: "La Magia del Bosco", del versatile artista Giancarlo Baiocchi  che ringraziamo sentitamente per la sensibilità e l'attenzione dedicata alla nostra Società. 

 

 

Lungo il sentiero si possono ammirare altre due importanti opere dell'artista. La prima realizzata all'inizio del Sentiero nel 2018 rappresenta lo stemma della nostra Società. La seconda in prossimità del Sasso della Culla del 2019, raffigura il lavoro di smacchio con i muli.